Il contratto tipo

Dalle nuove normative europee, che l’Italia ha recepito negli anni ’90 sono nate nuove opportunità tra cui i CONTRATTI DI SERVIZIO ENERGIA. 

ACOSì S.r.l. può vantare una notevole esperienza in questo tipo di contratti, grazie al notevole know-how acquisito nel corso degli anni.
Offriamo alla nostra clientela un servizio flessibile, che si adatta alle esigenze del cliente proponendo attivamente soluzioni mirate per un corretto investimento sull’immobile.
La gestione calore, infatti, non deve essere vista come un costo fastidioso, ma come un investimento dell’immobile in cui si abita, che ne aumenta il valore nel tempo e di cui si godranno i frutti in futuro.

I primi impianti entrati nella gestione calore dieci anni fa hanno ridotto notevolmente i costi di gestione della voce “riscaldamento” godendo ora dei benefici dell’investimento fatto da Acosì a suo tempo e il tutto senza spendere di più.
L’intervento tipico è quello di sostituire il generatore di calore con la nuova tipologia “a condensazione”, ma si possono effettuare anche altri tipi di intervento, sempre con l’obiettivo di ridurre i consumi energetici, come, ad es. la riqualificazione dell’involucro edilizio.
Al termine del contratto l’immobile potrà godere dei consumi ridotti e di un maggior comfort ambientale.

Le tipologie di contratto sono molto diverse a seconda del tipo di intervento che si decide di fare sull’immobile.
C’è la possibilità di partecipare alla spesa iniziale usufruendo della detrazione del 65% per gli interventi di efficentamento energetico e del 50% sulle manutenzioni degli immobili o affidarsi direttamente ad Acosì che provvederà a sostenere gli investimenti necessari proponendo di volta in volta tariffe mirate per mantenere il più possibile i livelli di spesa precedenti l’intervento.
Possono essere sottoscritti contratti decennali, annuali, quinquennali. Alcuni clienti hanno deciso di legarsi a noi per 15 anni.
Ogni cliente è diverso e per ogni cliente abbiamo la soluzione giusta.

Alto